Dal mondo / Australia

Commenta Stampa

La stilista Corbet : "Abbiamo bisogno di modelle magre"

Australia: stop alle riviste che ritoccano le foto


Australia: stop alle riviste che ritoccano le foto
01/07/2010, 09:07

Nuove norme australiane dicono basta alle modelle troppo magre e pongono divieti alle riviste che ne modificano le immagini. Decisione del governo che ha presentato nuove regole per combattere il diffuso fenomeno dell'anoressia e dei diversi disturbi alimentari.
Disturbi che colpiscono nella maggior parte dei casi le donne, ed ecco perchè le riviste di moda rischiano di perdere la possibilità di ridurre il girovita delle modelle. Premio per chi osserverà il nuovo codice e collaborerà per evitare che si ripeta ciò che accaduto alla modella Filippa Hamilton: in foto il suo girovita venne modificato a tal punto da apparire più piccolo della testa.
Stop anche alle immagini degli uomini troppo muscolosi, che rappresentano un cattivo esempio per il pubblico giovanile. La stilista neozelandese Denise L'Estrage Corbet non aderisce alle nuove proposte di governo e afferma : " Le modelle magre sono necessarie perchè i nostri vestiti su di loro vengono valorizzati". Lo scorso anno anche in Inghilterra la liberaldemocratica inglese Jo Swinson aveva proposto il divieto alle riviste under 16 di ritoccare le immagini delle modelle.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©