Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

AUSTRALIA: TROVA LA CASA INVASA DA PICCOLI DI PITONE


AUSTRALIA: TROVA LA CASA INVASA DA PICCOLI DI PITONE
01/12/2008, 11:12

Esther Honegger è una cittadina australiana, che abita a Funni Bay, vicino Darwin. Come molte donne, odia i serpenti. Quindi immaginiamoci il suo spavento quando pochi giorni fa, nell'andare a dormire, si è trovata la stanza da letto invasa da piccoli di pitone. Qualcuno si muoveva nella moquette, quancun altro si era acciambellato sul letto, chi scalava le gambe di una sedia o di un tavolo e così via. La donna ha chiamato immediatamente la Polizia, la quale ha incaricato un esperto, Geoff Brouff, che nel giro di due giorni ha raccolto ben 14 esemplari. Inoltre ha trovato che mamma pitone aveva fatto il nido sul tetto, ed evidentemente i piccoli - curiosi come tutti i cuccioli - si erano infilati nell'impianto di aria condizionata, finendo poi in casa. Tuttavia di solito i pitoni depongono 25-30 uova, quindi non è escluso che la signora Esther possa trovarsi qualche ospite in giro per casa.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©