Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Austria: finito il processo a Fritzl, domani la sentenza


Austria: finito il processo a Fritzl, domani la sentenza
18/03/2009, 12:03

Udienza abbastanza veloce oggi, nel processo che si sta tenendo a carico di Josef Fritzl. Sono stati ascoltati gli ultimi testimoni. Tra questi, di particolare interesse la perizia di Adelheid Kastner, psichiatra incaricata di esaminare lo stato psichico dell'imputato. La Kastner ha detto che Fritzl non soffre di alcuna patologia che gli impedisca di ammettere le proprie colpe, ma che deve essere internato in un centro psichiatrico perchè il rischio di recidiva nel suo reato è alto. In pratica, il "mostro di Amstetten", come è stato soprannominato, se lasciato libero potrebbe sequestrare di nuovo la figlia, la moglie o qualche altra persona.
Adesso l'udienza è stata sospesa fino a domani mattina. Quando si riaprirà, questa volta in udienza pubblica, i Giudici faranno ai giurati una serie di domande scritte su un catalogo; dopo di che la giuria si ritirerà per la sentenza, che è prevista per la giornata di domani. E, dopo l'ammissione di colpevolezza dell'imputato, si dà per scontato che sarà una condanna all'ergastolo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©