Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

AUSTRIA, MORTO JOERG HAIDER


AUSTRIA, MORTO JOERG HAIDER
11/10/2008, 11:10

Joerg Haider, uno dei politici più controversi, ma anche più brillanti dell'Austria, è morto stamattina presto vicino a Klagenfurt in un incidente sulla sua auto. Se ne è andato all'apice della sua carriera dopo che, attraverso alti e bassi, era di nuovo tornato sulla cresta del successo conquistando un record di consensi alle elezioni del 28 settembre per la sua Bzoe di estrema destra, triplicando quasi i voti: il 10,7% rispetto al 4,1% ottenuto nel 2006.  Haider è, di fatto, morto sul colpo e secondo i medici dell'ospedale del capoluogo della Carinzia, dove è stato ricoverato subito dopo l' incidente, non avrebbe avuto chance di sopravvivere a causa delle gravissime ferite riportate alla testa e al torace. Secondo la ricostruzione non definitiva dell'incidente, pare che l'auto di Haider, subito dopo una manovra di sorpasso, ha sbandato: si è capovolta diverse volte ed è uscita di strada sulla destra dove è andata a sbattere contro una siepe di alberi di thuia dietro la quale c'era un pilone di cemento armato. E' stato proprio l'urto violento con questo pilastro a risultare fatale per Haider. L'auto di cui era al voltante è andata completamente distrutta nella collisione. Lascia la moglie e due figlie, una delle quali ha sposato un italiano e vive in Italia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©