Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Morte 6 persone,sembra anche guardia del corpo del premier

Autobomba a Damasco contro il Wael al-Halki


Autobomba a Damasco contro il Wael al-Halki
29/04/2013, 11:35

DAMASCO – Attentato nella zona di Mazzeh, quartiere nella parte ovest del centro moderno di Damasco. Per ora il bilancio comunicato dalle autorità siriane sarebbero di sei persone decedute e dieci imaste ferite . L’attentato è stato compiuto con un’ autobomba ed era diretto contro il convoglio del premier siriano. Questo è ciò che annuncia la tv di Stato, aggiungendo che il premier Wael al-Halki è rimasto illeso fortunatamente. Per le informazioni rivelate dagli attivisti dell'Osservatorio nazionale per i diritti umani, tra i deceduti ci sarebbe anche una guardia del corpo del premier.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©