Dal mondo / America

Commenta Stampa

Autopsia Micheal Jackson: magro, calvo e punture ovunque


Autopsia Micheal Jackson: magro, calvo e punture ovunque
29/06/2009, 15:06

Magro, emaciato, il corpo cosparso di punture, praticamente calvo, e solo pillole nello stomaco. Queste le condizioni di Michael Jackson riscontrate dal coroner che ha eseguito l'autopsia. Ne dà notizia il tabloid britannico "The Sun". Jackson pesava solo 51 chilogrammi, troppo poco per un uomo alto 1.78 centimetri. Aveva perso tutti i capelli e portava una parrucca. I fianchi, le cosce, e le spalle erano coperte dai segni di punture - antidolorifici, dice il Sun - iniettati tre volte al giorno per anni. Vicino al cuore quattro segni di punture, "sparate" dai medici nel tentativo di far ripartire il cuore.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©