Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Azerbaigian: studente uccide 10 persone e poi si suicida


Azerbaigian: studente uccide 10 persone e poi si suicida
30/04/2009, 09:04

Strage nell'università dell'industria petrolifera di Baku, nel Caucaso. Secondo le prime informazioni raccolte, è scoppiata una lite tra alcuni studenti. Ad un certo punto, uno di essi ha estratto una pistola e ha cominciato a fare fuoco su tutti coloro che lo circondavano. Alla fine, si è suicidato sparandosi un colpo di pistola alla tempia.
Il bilancio finale è stato di 10 morti, compresa una insegnante, e diversi feriti, che sono stati portati in un ospedale della zona

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©