Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Esplosi un convoglio americano e un autobus di civili

Bassora, attentato causa 6 morti e una dozzina di feriti


Bassora, attentato causa 6 morti e una dozzina di feriti
06/03/2011, 10:03

BASSORA - Sanguinoso inizio di domenica in Iraq, dove una bomba ha fatto esplodere un convoglio militare di soldati americani e un autobus pieno di civili, uccidendo sei persone e ferendone una dozzina di altri.
L'attentato è avvenuto nella città di Bassora, nei pressi di un carcere nel distretto di al-Maaqal del nord di Bassora. , e tra le vittime ci sarebbero anche donne e bambini.
L'episodio è stato reso noto dal capo della commissione di sicurezza del Consiglio provinciale di Bassora
Ali al-Maliki e poi confermato anche dal Vice governatore di Bassora, Ahmed Hamid.
"Una bomba è esplosa vicino un autobus di civili e la maggior parte delle vittime sono civili. L'esplosione è avvenuta nei pressi della prigione e si indirizzava a una pattuglia americana."


Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©