Dal mondo / Medioriente

Commenta Stampa

Batha, Nassiriya: strage al mercato, ridimensionato il bilancio


Batha, Nassiriya: strage al mercato, ridimensionato il bilancio
10/06/2009, 21:06

E’ stato ridimensionato il bilancio dell’attentato in un mercato di al Batha, nei pressi di Nassiriya, nel sud dell’Iraq. Secondo gli ultimi aggiornamenti, l’autobomba ha ucciso 19 persone, tra cui almeno un bambino di nove anni e due donne. Mohaned Abdul, capo del servizio di emergenza del principale ospedale della città, ha aggiunto che ci sono inoltre una quindicina di feriti. L’attacco che si è verificato stamattina è il più sanguinoso dal novembre 2003. L’attentatore, stando ad alcuni testimoni oculari, è riuscito a scappare prima che l’automobile esplodesse.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©