Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

I minorenni dovranno però avere il parere dello psicologo

Belgio: approvata al Senato la legge sull'eutanasia per gli under 18


Belgio: approvata al Senato la legge sull'eutanasia per gli under 18
27/11/2013, 16:32

BRUXELLES (BELGIO) - Il Belgio potrebbe essere il secondo Paese (dopo l'Olanda) a permettere l'eutanasia anche a chi ancora non ha 18 anni. Le Commissioni Affari Costituzionali e Giustizia del Senato belga hanno approvato la legge, che tuttavia pone molti paletti. Innanzitutto la richiesta deve provenire dal diretto interessato, e solo a condizione che sia affetto da sofferenze fisiche insopportabili e inguaribili, e che sia in fase terminale. Ma neanche questo basta: prima che la richiesta venga accettata, il malato deve parlare con lo psicologo, che deve accertare che la persona sia abbastanza maturo e in grado di decidere su un argomento così delicato. 
I partiti hanno votato tutti a favore tranne i Cristianodemocratici e l'estrema destra. Rappresentando del resto la volontà del Paese: secondo i sodaggi, circa i tre quarti dei belgi vogliono quella legge. 
Ma prima di diventare legge a tutti gli effetti, il provvedimento deve essere esaminato dal Parlamento in seduta plenaria. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©