Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

IL governo si baserebbe su un documento di 185 pagine

Belgio: Di Rupo riprova a fare un governo dopo 535 giorni


Belgio: Di Rupo riprova a fare un governo dopo 535 giorni
01/12/2011, 11:12

BRUXELLES (BELGIO) - Elio Di Rupo ci riprova: il premier belga incaricato - anche se di evidenti origini italiane - è vicino alla creazione di un governo, dopo un anno e mezzo dalle dimissioni del precedente. Infatti è una situazione particolarissima quella del Belgio, che va avanti con un governo limitato all'ordinaria amministrazione da 535 giorni, cioè dal 13 giugno 2010. E' un record assoluto, mai nessun Paese è mai stato tanto tempo senza governo. Neanche l'Iraq - con tutti i problemi che ha, è arrivato a 500 giorni, prima di trovare un accordo.
Ma non è ancora il momento di stappare champagne. Infatti l'accordo è vicino, ma dipende dall'accettazione di un documento di programma di governo lungo ben 185 pagine (roba da far impallidire il programma dell'Unione nel 2006, ndr). I sei partiti che dovrebbero formare la maggioranza a sostegno del governo devono tutti approvare il documento; in caso contrario, le discussioni continuerebbero.
Se dovesse andare in porto, Di Rupo sarà il primo Presidente del Consiglio francofono e vallone da una quarantina di anni a questa parte.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©