Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Il giudice ha rinviato il processo

Belgio: l'estradizione di Puigdemont non avverrà prima del 4 dicembre


Belgio: l'estradizione di Puigdemont non avverrà prima del 4 dicembre
17/11/2017, 16:46

BRUXELLES (BELGIO) - Nulla di fatto nell'udienza di oggi, durata appena un'ora, in cui si doveva decidere se concedere o meno l'estradizione dell'ex presidente catalano Carlos Puigdemont. Il giudice ha deciso di rinviare il processo al 4 dicembre prossimo, per dare tempo agli avvocati di preparare al meglio le loro controrepliche. Dopo di che, la sentenza dovrebbe arrivare nel giro di 8-10 giorni. Intervistato sulla vicenda a margine del vertice Ue di Goteborg, il primo ministro spagnolo Mariano Rajoy ha detto di avere fiducia nella giustizia belga e che verrà accettata qualsiasi decisione verrà presa. 

Intanto ieri c'è stata l'ennesima manifestazione a Barcellona intorno alle sedi ministeriali per chiedere la liberazione dei membri dell'ex governo catalano che sono stati arrestati circa un mese fa e che vengono definiti dalla folla "prigionieri politici"

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©