Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Sono morti il pilota e 10 paracadutisti

Belgio, precipita aereo da turismo: 11 morti

La procura di Namur ha aperto un'inchiesta

Belgio, precipita aereo da turismo: 11 morti
20/10/2013, 10:58

MARCHOVELETTE (BELGIO) - Un aereo con a bordo 11 persone – 10 passeggeri e il pilota – è precipitato in Belgio, nei pressi di Marchovelette, vicino a Namur. Nessuna delle persone che si trovava a bordo del velivolo è sopravvissuta alla tragedia. A riferirlo sono fonti locali.

Secondo quanto riferito da diversi testimoni, l’aereo da turismo, un bimotore decollato dall’aeroporto di Temploux, ha improvvisamente perso l’ala destra ed è precipitato, per poi schiantarsi al suolo. Nessuno dei passeggeri, che si trovavano a bordo del velivolo per effettuare prove di paracadutismo e che erano diretti alla zona di lancio, è riuscito ad aprire in tempo il paracadute e a salvarsi. Il personale dell’aeroporto di Temploux e i compagni del club di paracadutismo sono sotto choc. Le vittime dell’incidente hanno tutte un’età compresa tra i 21 e i 40 anni e molte di loro sono genitori di bambini ancora piccoli. Lo stesso pilota era diventato padre per la seconda volta da soli due giorni. La procura di Namur ha aperto un’inchiesta per accertare le cause dell’incidente.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©