Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

BERLINO: COMMESSE SEMINUDE CONTRO INQUINAMENTO DA IMBALLAGGI


BERLINO: COMMESSE SEMINUDE CONTRO INQUINAMENTO DA IMBALLAGGI
14/08/2008, 17:08

Una “bellissima” protesta, nulla da dire.

Otto commesse della filiale berlinese di una grande catena europea di negozi di cosmetici hanno sfoggiato un inedito look per sensibilizzare i consumatori sul riciclaggio e l’inquinamento causato dagli imballaggi. Il look? Non indossare niente sotto il grembiule. “Per scuotere un po’ la gente anche noi per un giorno restiamo senza imballaggio”, ha spiegato una delle splendide commesse, Ani Indshewas, di 26 anni, al quotidiano tedesco “Tagesspiegel” in edicola oggi. “Chiedimi perché sono nuda”, recitava la scritta sui bianchi grembiuli delle ragazze che, con il fondoschiena ben in vista, hanno distribuito fuori dal negozio volantini informativi ai passanti, guarda caso molto interessati all’iniziativa. Insomma, se in Germania ragionano in questo modo...non saranno pochi i napoletani che aspetteranno iniziative del genere, magar

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©