Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Bhutan, il re sposa la ragazza borghese che diventa regina

Celebrate le nozze di re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck

Bhutan, il re sposa la ragazza borghese che diventa regina
13/10/2011, 10:10

Nessun re, nessuna regina. Di personaggi famosi neanche l’ombra. Solo il popolo del Bhutan per celebrare il matrimonio tanto atteso. Jigme Khesar Namgyel Wangchuck, soprannominato il “principe charmant dell'Himalaya”, ha sposato Jetsun Pema, di orgini nobili e figlia di un pilota. Dieci anni di differenza per i due neosposi, celebrati dalle 8 del mattino una fortezza monastica di Punakha, dove la sposa è stata incoronata regina. Nessuno sfarzo particolare: una cerimonia molto semplice, cosi come lo sposo desiderava. Il Bhutan è un piccolo stato asiatico, situato nella catena dell’Himalaya. Jigme Khesar Namgyel Wangchuck è re dal 2008 ed è il più giovane sovrano del mondo. Sabato avrà luogo il festeggiamento in onore del matrimonio tanto atteso tra la giovane donna e il principe azzurro che ha fatto impazzire il mondo, nozze avvenute in base alle coincidenze astrali più propizie per i due.

Commenta Stampa
di Emmeggì
Riproduzione riservata ©