Dal mondo / Australia

Commenta Stampa

Bimba sbranata da un coccodrillo


Bimba sbranata da un coccodrillo
17/11/2012, 12:54

GUMARRIRNBANG (AUSTRALIA) – Nuotava con la sua famiglia in un laghetto, quando è stata afferrata dalle fauci di un coccodrillo che l’ha sbranata trascinandola sott’acqua. È successo questa mattina a 350 chilometri dalla località di Darwin. La vittima era solo una bambina.

Poche ore dopo, il rettile lungo circa 2,5 metri, è stato ucciso da un Ranger. Nel corpo dell’animale sono stati ritrovati resti umani che potrebbero appartenere alla piccola, ma solo dopo accurate analisi si potrà stabilire con certezza. 

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©