Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Nuovo messaggio del capo di Al Qaeda

Bin Laden: "Il divieto di velo in Francia giustifica la violenza"


Bin Laden: 'Il divieto di velo in Francia giustifica la violenza'
27/10/2010, 14:10

Puntuale come un orologio, arriva un nuovo messaggio di Osama bin Laden, il capo di Al Qaeda. Questa volta sotto accusa la legge francese che vieta alle donne di indossare il niqab e il burqa in pubblico, approvata alcune settimane fa. E' su questo punto che bin Laden si concentra: "Non potete essere complici dell'occupazione dei nostri paesi e dell'uccisione delle nostre donne e dei nostri bambini e poi chiedere di viviere in pace e sicurezza. Se ritenete che sia vostro diritto vietare alla nostre donne di usare il velo non pensate che sia nostro diritto cacciare i vostri invasori dai nostri paesi?".
Poi una sorta di ultimatum, quando il leader di Al Qaeda fa presente che "l'unica maniera per conservare la vostra sicurezza è di mettere fine alle vostre ingiustizie verso l'Islam attraverso il ritiro dalla guerra che è stata cominciata da Bush in Afghanistan".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©