Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

La decisione è stata salutata con favore da Ban Ki-moon

Birmania, Aung San Suu Kyi giura in Parlamento


Birmania, Aung San Suu Kyi giura in Parlamento
02/05/2012, 09:05

NAYPYIDAW (BIRMANIA) - Ponendo fine ad una settimana di braccio di ferro con il regime, il Nobel per la pace Aung San Suu Kyi ha da poco prestato giuramento davanti al Parlamento birmano, approvando in questo modo il suo primo mandato elettorale, dopo due decenni di lotta politica.

Aung San Suu Kyi fino ad oggi si era rifiutata di prestare il giuramento, dal momento che era decisa ad impegnarsi a rispettare soltanto il testo costituzionale elaborato nel 2008 dalla giunta che si trovava allora al potere. Ma la leader dell'opposizione, che ha ottenuto un seggio in Parlamento alle elezioni suppletive dello scorso primo aprile, oggi, assieme ad altri 33 membri della Lega Nazionale per la democrazia, ha firmato il registro delle presenze e ha pronunciato il giuramento con il quale si impegna a rispettare e "salvaguardare" la Costituzione, anche se quest'ultima attribuisce ampi poteri ai militari. "Noi abbiamo sempre creduto nella flessibilità dei processi politici; è l'unico modo che abbiamo per raggiungere i nostri obiettivi senza violenza" ha commentato il premio Nobel per la Pace al fianco del Segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon.

La decisione di Aung San Suu Kyi è stata salutata con favore dal Segretario generale delle Nazioni Unite, che proprio ieri aveva fatto visita alla dissidente birmana nella sua casa di Rangoon, dove ha trascorso quasi vent'anni agli arresti domiciliari. Durante l'incontro di ieri Ban Ki-moon ha lodato la "flessibilità" politica di Aung San Suu Kyi, che nonostante le divergenze con il regime si è mostrata favorevole alla collaborazione politica e alla partecipazione ad una comune leadership. "Sono certo che giocherà un ruolo costruttivo ed attivo come parlamentare" ha concluso Ban Ki-moon in conferenza stampa, rivolgendosi ai giornalisti.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©