Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Entro due mesi i chiarimenti della gestione

Bloccati fondi Ue per Campania,Calabria e Sardegna

Tutte le domande di pagamento sono state sospese

Bloccati fondi Ue per Campania,Calabria e Sardegna
16/09/2011, 20:09

Situazione non chiara quella che gira attorno alla questione dei pagamenti Ue. Il portavoce del commissario Ue alla Politica regionale, Johannes Hahn, ha dichiarato che sono stati sospesi i pagamenti Ue del Fondo europeo di sviluppo regionale per Campania, Sardegna e Calabria. Una questione questa, di fondamentale importanza e che era stata portata alla luce già nel corso di un interrogazione parlamentare a cui lo stesso portavoce europeo si era sottoposto riguardo all’attuazione dei fondi strutturali riguardanti la Calabria.
Le domande di pagamento che sono state presentate a Bruxelles sono state sospese in attesa che, entro i prossimi due mesi, arrivino chiarimenti e risposte concrete. Tutto questo solo se le regioni in questione “non vorranno perdere i finanziamenti”.
Il portavoce Ton Van Lierop ha comunicato che i pagamenti sospesi sarebbero di 72 milioni di euro per la Campania, 36 milioni euro per la Calabria e 12 milioni di euro per la Sardegna. La vicenda che richiederà chiarimenti circa il sistema di gestione e audit riguarda il periodo di programmazione 2007-2013.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©