Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Bosnia: perquisite case parenti di Mladic.


Bosnia: perquisite case parenti di Mladic.
10/02/2009, 12:02

I militari dell'Eufor, Forza di pace europea in Bosnia, hanno perquisito stamani le case di 2 parenti del generale Ratko Mladic. L'ex comandante militare dei serbi di Bosnia e' ricercato per genocidio e crimini di guerra e contro l'umanita' dal Tribunale internazionale dell'Aja (Tpi). Le perquisizioni, iniziate alle 4 di stamane e tuttora in corso, vengono effettuate su richiesta del Tpi. Sono le case di Milica Avram e Radinka Mladic, sorella e cognata del latitante.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©