Dal mondo / America

Commenta Stampa

22 anni di carcere per Bruno Fernandes de Souza

Brasile: condannato ex portiere del Flamengo


Brasile: condannato ex portiere del Flamengo
08/03/2013, 16:06

BRASILE -   Bruno Fernandes das Dores de Souza  -  ex portiere del Flamengo -   è stato condannato a 22 anni di carcere per la morte dell'ex amante, Eliza Samudio, sequestrata e uccisa nel giugno 2010. La sentenza è stata emessa in nottata dal tribunale brasiliano di Contagem.  Bruno, che rischiava fino a 41 anni, ha ottenuto uno sconto della pena per aver confessato il crimine. Nell'ultima udienza ha infatti ammesso di sapere dall'inizio della morte della ragazza, dalla quale ha avuto un figlio.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©