Dal mondo / America

Commenta Stampa

Nessuno è stato colpito

Brasile: Ministro a Bahia spara sui manifestanti


Brasile: Ministro a Bahia spara sui manifestanti
11/09/2013, 09:02

BAHIA (BRASILE) - Il viceministro per la Sicurezza pubblica dello Stato brasiliano di Bahia, Ari Pereira, è stato fotografato mentre, armato di una pistola, sparava sui manifestanti del Movimento Senza Terra. Si tratta di un movimento contadino che ha organizzato una protesta con alcune decine di aderenti, che è entrato negli uffici del Ministero per protestare contro l'assassinio di un loro leader. Mentre erano ancora nell'atrio, Pereira si è affacciato impugnando la pistola e facendo fuoco tre volte. Per fortuna, non ha colpito nessuno. 
La manifestazione si è poi sgonfiata quando i manifestanti sono stati ricevuti dal Ministero per la Sicurezza pubblica di Bahia, Mauricio Barbosa. 
Lo Stato di Bahia in questo momento è governato dal Partito dei Lavoratori, cioè lo stesso partito del Presidente Dilma Roussef. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©