Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Ci sono anche una quindicina di feriti

Bratislava: 15enne spara col mitra sulla folla, 6 morti, poi il suicidio


Bratislava: 15enne spara col mitra sulla folla, 6 morti, poi il suicidio
30/08/2010, 13:08

BRATISLAVA (REPUBBLICA SLOVACCA) - Mattinata di sangue a Bratislava, nella Repubblica Slovacca. verso le dieci di questa mattina un quindicenne - che secondo alcuni testimoni si comportava stranamente, tanto che alcuni hanno detto che era drogato o ubriaco - ha aperto il fuoco sulla folla con un mitra di cui era armato. Sorpresi, i passanti non sono riusciti a scappare via e 20 persone sono state colpite. Sei non ce l'hanno fatta e sono morte (si tratta di quattro uomini e due donne) ed altri 14 sono rimasti feriti. Tra di loro, anche un bambino di cinque anni. Dopo la strage, l'adolescente si è suicidato, sparandosi un ultimo colpo con la sua arma. Secondo alcuni testimoni, il ragazzo era armato anche con un fucile a pallettoni.
Non si conosce ancora il movente del tragico gesto, ma se ne saprà qualcosa di più in giornata, dopo la conferenza stampa indetta dalla Polizia locale.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©