Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Mancano 8 mesi alla fine delle trattative

Brexit: la Ue si prepara ad agire senza raggiungere un accordo con la Gb


Brexit: la Ue si prepara ad agire senza raggiungere un accordo con la Gb
19/07/2018, 16:59

BRUXELLES (BELGIO) - La Commissione europea ha avvisato i 27 Paesi dell'Unione Europea di accelerare i preparativi per andare avanti nel caso di un fallimento delle trattative con la Gran Bretagna sulla Brexit. Nella comunicazione ufficiale, si fa presente che le trattative continuano, ma che comunque è bene cominciare a prendere in esame le possibilità negative. 

Il problema è che le trattative, al di là delle dichiarazioni di buone intenzioni, sono bloccate. La sostanza è che la Gran Bretagna vuole continuare a godere di tutti i vantaggi che aveva stando all'interno della Ue, ma senza più mantenere gli obblighi - soprattutto di tipo finanziario - che aveva prima. Una posizione che ovviamente la Ue non può accettare, dato che a questo punto autorizzerebbe ciascuno dei 27 Paesi della Ue ad avanzare la stessa pretesa. D'altronde la premier inglese Theresa May non può accettare una soluzione diversa, perchè in quel caso perderebbe la leadership del partito che è già estremamente traballante. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©