Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Buccaneer: Trattative entro 72 ore o uccidiamo gli ostaggi"


Buccaneer: Trattative entro 72 ore o uccidiamo gli ostaggi'
24/04/2009, 15:04

Due dei dieci italiani (su un equipaggio totale di 16 persone) catturati insieme al rimorchiatore Buccaneer dai pirati somali, ieri hanno potuto mettersi in contatto con i loro familiari a Torre del Greco, in provincia di Napoli. Si tratta di Vincenzo Montella e Giovanni Vollaro, che hanno tranquillizzato le rispettive famiglia, ma hanno anche riferito le richieste dei rapitori: se entro 72 ore non evrranno avviate trattative serie per il riscatto, l'equipaggio della nave verrà ucciso. Le compagne dei due marinai italiani hanno rivolto un appello al Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, affinchè compia qualsiasi passo sia necessario per liberare gli ostaggi dei pirati somali.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©