Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Bulgaria, inaugurato museo del comunismo

Si stima un gran numero di visitatori

Bulgaria, inaugurato museo del comunismo
19/09/2011, 20:09

SOFIA - E’ stato inaugurato a Sofia un Museo della cultura dell’epoca del socialismo in Bulgaria (1945-1989). Alla celebrazione, il premier conservatore Boyko Borissov ha tagliato il nastro del progetto culturale della città. "Avrebbero dovuto allestirlo i socialisti quando erano al potere, ma loro scappano dal passato come il diavolo dall'incenso", ha detto Borissov riferendosi al partito socialista bulgaro, erede di quello comunista del dittatore Todor Zhivkov. "Saranno in molti -ha aggiunto - a visitarlo per ricordare la storia e far conoscere ai giovani quel passato". Il progetto è costato 1,8 milioni di euro e sarà provvisto anche di shop per acquistare t-shirt e souvenir.



Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©