Dal mondo / Africa

Commenta Stampa

Cairo, in migliaia in piazza Tahrir contro l'ex regime

Vietato l'ingresso alle forze dell'ordine

Cairo, in migliaia in piazza Tahrir contro l'ex regime
08/07/2011, 12:07


CAIRO - Sanzioni e riforme contro i dirigenti dell’ex regime, chiedono le migliaia di egiziani che questa mattina si sono ritrovati nella piazza Tahrir del Cairo. Proprio la piazza è l’epicentro della rivoluzione contro Hosni Mubarak, indetta dai Movimenti Giovanili Rivoluzionari, ai quali aderiscono anche i fratelli musulmani. Gli oratori parlano alla folla grazie ai diversi palchi montati in piazza. Il servizio dordine è affidato agli stessi organizzatori, infatti la polizia non è presente alla manifestazione. "La nostra rivoluzione continua" o "Il popolo chiede la realizzazione delle promesse della primavera araba", si legge sui cartelloni portati a spalla dai dimostranti. Ancora: "Non abbiamo visto cambiamenti. Abbiamo cacciato Moubarak, ma al suo posto abbiamo un marescuallo", si legge su un cartellone che allude maresciallo Hussein Tantaoui, capo del consiglio militare che dirige il Paese.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©