Dal mondo / America

Commenta Stampa

La richiesta alla Corte Suprema

California, amministrazione Obama chiede revoca matrimoni gay

Interviene il dipartimento di giustizia

California, amministrazione Obama chiede revoca matrimoni gay
01/03/2013, 10:17

CALIFORNIA – Revocare il bando dei matrimoni gay in California. E’ questa la richiesta che l’amministrazione Obama ha inviato alla Corte Suprema. Immediata la risposta degli avvocati del Dipartimento di Giustizia che, in un documento di 40 pagine, hanno messo in evidenza che la richiesta viola i diritti  previsti dal 14esimo emendamento della Costituzione.

“Il pregiudizio non può essere alla base per un trattamento differenziato nell'ambito della legge”, ha sottolineato il Dipartimento di Giustizia nel documento presentato prima della scadenza dei termini per depositare delle prese di posizione nella battaglia per la “Proposition 8”.

Nel 2008 gli elettori californiani approvarono il referendum sui matrimoni gay,  successivamente però fu dichiarato incostituzionale dalle corti di appello.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©