Dal mondo / America

Commenta Stampa

Singolare referendum consultivo nello Stato Usa

California: i cittadini dovranno decidere se tassarsi di più


California: i cittadini dovranno decidere se tassarsi di più
08/12/2011, 10:12

CALIFORNIA (USA) - I cittadini della California sono chiamati ad un singolare referendum. La cui sostanza è: volete che vi aumentiamo le tasse?
Tutto nasce durante la campagna elettorale che l'anno scorso ha portato alla vittoria del repubblicano Jerry Brown. Quest'ultimo aveva promesso che non avrebbe messo alcuna tassa senza il consenso dei californiani. Poichè la California è sull'orlo della bancarotta (solo quest'anno il suo deficit sarà di 13 miliardi di dollari),è stata decisa una manovra da 35 miliardi in 5 anni, che comprende un aumento di un punto percentuale di una tassa simile all'Iva (cioè una tassa che grava su tutti i prodotti) e un aumento dell'Irpef: un punto percentuale oltre i 250 mila dollari all'anno, due punti oltre i 500 mila dollari. E come promesso, saranno i cittadini a decidere se accettare o no la "mazzata" fiscale. Se vincerà il no, ci saranno tagli orizzontali su tutte le spese pubbliche: sanità, scuola e così via.
La cosa interessante sono i sondaggi: oltre il 60% dei cittadini, secondo un sondaggio, è favorevole ad aumentare le tasse. Compresi i più ricchi

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©