Dal mondo / America

Commenta Stampa

Canada: liberate le orche nella Baia di Hudson


Canada: liberate le orche nella Baia di Hudson
11/01/2013, 12:57

CANADA - Lieto fine per la la storia di delle dodici orche intrappolate nel ghiaccio della Baia di Hudson, in Quebec. Ieri il sindaco di Inukjuak, una località a 1500 chilometri da Montreal, aveva chiesto l’intervento delle navi rompighiaccio per salvare gli animali, in preda al panico.

Nella  notte , infatti , i venti hanno iniziato a spirare in un’altra direzione spostando i ghiacci, e permettendo ai dodici esemplari di riprendere il mare.

Le balene sono solite entrare nella Baia di Hudson durante l’estate, per cacciare foche o altre prede. A causa dei cambiamenti climatici, durante il mese di dicembre la baia era ancora priva di ghiacci e così è possibile che questi predatori siano entrati nella zona in cerca di cibo, ma il repentino abbassamento delle temperature ha ghiacciato in poco tempo la zona e così gli animali sono rimasti intrappolati

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©