Dal mondo / America

Commenta Stampa

Correa: "Sta passando momenti più difficili della vita"

Chavez in sala operatoria, lo staff: "Operazione delicata"


Chavez in sala operatoria, lo staff: 'Operazione delicata'
11/12/2012, 18:52

L’AVANA - Il presidente venezuelano Hugo Chavez è in camera operatoria in un ospedale dell'Avana, per un intervento dovuto a una “recidiva del tumore” alla zona pelvica. Lo ha annunciato il presidente dell'Ecuador Rafael Correa. “In questo momento è sottoposto a un intervento molto delicato” ha dichiarato Correa nel corso di una riunione di lavoro a a Tulcan, 150 chilometri a nord di Quito. L'esatta natura del tumore non è mai stata resa nota, ma la malattia non ha impedito a Chavez - al potere dal 1999 - di presentarsi alle presidenziali del 7 ottobre, e di vincerle con il 54% delle preferenze sul candidato unico dell'opposizione, Henrique Capriles. Prima di partire, l'altroieri, il presidente, 58 anni, ha designato il vice-presidenete Nicolas Maduro come suo successore nel caso di incapacità ad esercitare i suoi poteri. “Sta passando uno dei momenti più difficili della sua vita, il nostro caro amico, collega e leader latinoamericano, il comandante Hugo Chavez”, ha aggiunto il presidente dell'Equador, stretto alleato del leader socialista venezuelano. Correa, che ieri aveva reso una breve visita a Chavez all'Avana, ha definito il suo collega un “presidente storico”. “Ci auguriamo che possa uscire completamente ristabilito da questo problema di salute che lo affligge”, ha aggiunto Correa.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©