Dal mondo / America

Commenta Stampa

Ha chiesto e ottenuto il permesso dal Parlamento

Chavez torna a Cuba per continuare a curarsi dal cancro


Chavez torna a Cuba per continuare a curarsi dal cancro
27/11/2012, 21:43

CARACAS (VENEZUELA) - Nuovo ciclo di terapie antitumorali per il presidente del Venezuela Hugo Chavez. Infatti ha chiesto ed ottenuto dal Parlamento - come prevede la loro legge - l'autorizzazione ad allontanarsi dal Paese per più di 5 giorni. Secondo quanto è stato comunicato alla stampa, va a Cuba, dove già si è operato e si è curato per lo stesso male, per un "trattamento speciale". Sono passati sei mesi dalla fine dell'ultimo ciclo di trattamento; e questo fa pensare che fosse un viaggio previsto. 
Non è strano che un capo di Stato come Chavez (che non si fida - e con ragione - dei Paesi occidentali) decida di curarsi a Cuba: si tratta di un Paese dove l'assistenza medica è a livelli di eccellenza, per il semplice cittadino come per il VIP di turno. Magari ci sono poche cure sperimentali, come le intendiamo noi, ma nel complesso è uno dei sistemi sanitari meglio organizzati del mondo, con statistiche migliori di quelle di molti Paesi occidentali. Non per niente i medici cubani sono molto richiesti nei Paesi del Centro e Sudamerica, quando ci sono calamità naturali. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©