Dal mondo / America

Commenta Stampa

La Nbc non dovrebbe rinnovarle il contratto

Chelsea Clinton bocciata come giornalista e senza lavoro


Chelsea Clinton bocciata come giornalista e senza lavoro
07/01/2012, 18:01

USA - Secondo quanto riporta FoxNews (la rete "all news" di proprietà di Rupert Murdoch) Chelsea Clinton - figlia dell'ex presidente Usa Bill e dell'attuale segretario di Stato Hillary - ha già terminato la sua avventura di giornalista. Infatti la rete non sarebbe disposta a rinnovarle il contratto, della durata di 90 giorni, che era stato firmato. Un contratto che aveva destato molte polemiche, dato che si trattava di un evidente caso di nepotismo: la ragazza non aveva alcuna esperienza e negli Usa è prassi fare mesi, se non anni, di gavetta come free lance, prima di avere un contratto.
Nè si è distinta dopo: è apparsa in un solo servizio, fatto da lei, su una donna nera che da sempre aiuta i bambini sfortunati di Pine Bluff, cittadina dell'Arkansas (lo Stato una volta guidato da Bill). Un servizio che aveva fatto il pieno di critiche: povero di contenuti il servizio, noiosa e monocorde Chelsea nel parlare, incapace di trasportare lo spettatore nel cuore dell'evento. Insomma, nessuna speranza senza una robusta gavetta a cui difficilmente una figlia di papà sarà disposta a sottostare.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©