Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Si escludono pericoli alla popolazione

Chernobyl: La neve fa crollare tetto dell’impianto nucleare


Chernobyl: La neve fa crollare tetto dell’impianto nucleare
13/02/2013, 15:40

KIEV – Grande paura in Ucraina. A causa della neve, il tetto di una dall' unità del dismesso impianto nucleare di Chernobyl è crollato provocando timore e spavento. Anche se dalle prime informazioni rilasciate dalle autorità competenti si afferma che non c’è alcun pericolo, la popolazione non è tranquilla. Sembra che a cedere sia stato il tetto del’unità numero 4 , ben 600 metri quadri sono adesso gravemente danneggiati.
Le immagini diffuse riportano alla mente, inevitabilmente, al lontano 1986.  Intanto, dai dati ufficiali diffusi i livelli di radioattività nella zona di esclusione intorno alla centrale non sembrano essere alterati.
Si escludono rischi alla salute pubblica : “Non ci sono minacce per la vita o la salute della popolazione", ha confermato la Protezion civile russa.
Dall'agenzia di stampa Ria Novosti viene attestato che non ci sono morti o feriti sul posto.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©