Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

SI alza di nuovo la tensione sulle isole Diaoyu/Senkaku

Cina: "Aerei in massima allerta per le violazioni dello spazio aereo"


Cina: 'Aerei in massima allerta per le violazioni dello spazio aereo'
29/11/2013, 19:39

PECHINO (CINA) - Continua ad alzarsi la tensione tra Cina e Giappone per le isole Diaoyu (in cinese, i giapponesi le chiamano Senkaku) contese tra i due Paesi. E così oggi è Pechino a comunicare ufficialmente che negli ultimi tempi diversi aerei statunitensi o giapponesi sono stati intercettati col radar, seguiti e identificati dagli aerei dell'Aereonautica militare cinese. 
A riferirlo è l'agenzia di stampa cinese Xinhua, che ha riferito come siano stati intercettati due velivoli da ricognizione americana e una decina di aerei giapponesi, tra cui un caccia F-15.
Washington però ha replicato che la loro aereonautica continuerà i voli in accordo con i suoi alleati. Mentre Tokyo ha affermato di essersi rifiutato di rivelare i dettagli del volo, quando i piloti hanno ricevuto dai cinesi l'avvertimento che erano in territorio cinese. Insomma, le solite schermaglie che avvengono quando c'è un territorio conteso da due Paesi. Il rischio è che le schermaglie, in caso di errore, rischiano di diventare qualcosa di terribilmente serio.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©