Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

CINA: ESPLOSIONI IN MINIERA, LA STRAGE CONTINUA


CINA: ESPLOSIONI IN MINIERA, LA STRAGE CONTINUA
05/09/2008, 09:09

Non cessano gli episodi in Cina di esplosioni all'interno delle miniere, con conseguente stragi di lavoratori. Ieri è toccato ad una miniera di carbone nel nord est del Paese, in cui una esplosione ha provocato 27 vittime più diverse decine di dispersi. Oggi stessa notizia, ma questa volta nel sud est: all'interno della miniera di carbone esplosa c'erano 44 minatori, di cui 26 sono sopravvissuti e di 10 è stato recuperato il cadavere. Mancano all'appello otto persone, di cui non si sa la sorte.

Non è una cosa nuova, in Cina accade molto spesso, vista l'assoluta mancanza di sicurezza nelle miniere e la mancanza di una adeguata ventilazione che impedisca il formarsi di una pericolosa miscela di sottilissima polvere di carbone ed aria, che può esplodere con estrema facilità.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©