Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

CINA: FERMATI GENITORI DI BAMBINO UCCISO DAL LATTE ALLA MALEMINA


.

CINA: FERMATI GENITORI DI BAMBINO UCCISO DAL LATTE ALLA MALEMINA
02/01/2009, 11:01

Sono stati bloccati dalla polizia cinese alcuni genitori dei bambini rimasti vittime del latte in polvere avariato. Secondo quanto dichiarato dagli stessi genitori, il fermo sarebbe avvenuto per impedirgli di tenere una conferenza stampa. Il padre di un bambino ricoverato in ospedale ha dichiarato ad un' agenzia internazionale di essere agli arresti domiciliari. Il bilancio del latte avvelenato dalla malemina, una sostanza tossica, e' di 6 bimbi morti e trecentomila neonati ammalati e ricoverati in ospedale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©