Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Ancora molti operai intrappolate nella struttura

Cina, incendio in allevamento polli. Morti 93lavoratori

Ancora non domato l'incendio

Cina, incendio in allevamento polli. Morti 93lavoratori
03/06/2013, 10:00

HONG KONG- Sale a 93  il numero delle vittime coinvolte nell'incendio di una azienda che gestiva pollame.
Per ora le autorità hanno comunicato anche i feriti, che sarebbero 54.
L'incendio, nonostante l'intervento dei vigili del fuoco, non è stato ancora domato.
Aggiornamento a cura di R.A




HONG KONG – Grave incidente in Cina, è divampato un incendio all’alba all’interno di un allevamento di pollame. Per adesso si contano cinquantacinque morti, la struttura era molto frequentata e ancora un centinaio di persone sono rimaste intrappolate. Secondo alcuni testimoni, l’incendio, avvenuto nel nord est della Cina, è stato preceduto da un’esplosione e poi del fumo nero ha coperto tutta la zona circostante.
Nella struttura interessata 300 lavoratori erano presenti, di cui 100 sono riusciti a liberarsi dalle fiamme.
Purtroppo, è noto che in Cina le forme di sicurezza non sono nella norma e, per tale motivo, si ha timore che il numero delle vittime possa salire incontrovertibilmente.

 

 

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©