Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

CINA: PREOCCUPAZIONE PER LE OLIMPIADI E LA SALUTE DEGLI ATLETI


CINA: PREOCCUPAZIONE PER LE OLIMPIADI E LA SALUTE DEGLI ATLETI
09/07/2008, 09:07

L'inquinamento in Cina è ormai preoccupante. Il governo, per dare una facciata di azione positiva, ha chiuso tutte le fabbriche fino a dopo la fine delle Olimpiadi, ma questo non serve a molto. VIsivamente le principali città della Cina presentano un'aria sporca e puzzolente; ma l'analisi ha dimostrato che i valori di inquinanti sono ai livelli massimi. Per esempio le polveri sottili sono più di 7 volte superiori ai limiti imposti dall'OMS. A questo punto, poichè le polveri sottili sono molto persistenti, difficile che in un mese possano sparire. A questo punto cosa respireranno i nostri atleti e quelli dei vari Stati durante queste olimpiadi? Aria o veleno?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
Antonio Sicignano: il destinatario delle minacce