Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Nessuno conosce il luogo dove si trovano i pastori

Cina, rapiti 4 vescovi per ordinazione illegittima


Cina, rapiti 4 vescovi per ordinazione illegittima
11/07/2011, 14:07

CITTA' DEL VATICANO - Nella regione cinese del Guangdong nei giorni scorsi sono scomparsi quattro vescovi. L'agenzia del Pontificio Istituto Missioni Estere Asia News riferisce che la polizia ha portato via i vescovi per preparare l'ordinazione episcopale illegittima di p. Huang Bingzhang, che avverrà a Shantou il 14 luglio prossimo. I quattro pastori, dunque, sono detenuti ma nessuno conosce il luogo dove si trovano. Numerosi fedeli pregano per le  persone scomparse, mons. Liang Jiansen, di Jangmen, mons. Liao Hongqing di Meizhou e mons. Su Yongda di Zhanjiang e mons. Giuseppe Junqi di Guangzhou. L'agenzia Asia News fa sapere che altri quattro vescovi parteciperanno all'ordinazione di Shantou e che si tratta della seconda non autorizzata dal Vaticano.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©