Dal mondo / Estremo Oriente

Commenta Stampa

Cina: smarrito un contenitore radioattivo


Cina: smarrito un contenitore radioattivo
27/03/2009, 16:03

Un contenitore di piombo contenente cesio 137 (isotopo del cesio, molto radioattivo, ndr) è stato smarrito lunedì scorso. a Tongchuan, in Cina. Il contenitore dovrebbe trovarsi tra i rottami della fabbrica in cui si trovava, che è stata demolita senza che nessuno si ricordasse di portarlo fuori. La notizia è stata tenuta segreta inizialmente, ma poi le agenzie Nuova Cina e China New Service l'hanno reso noto, suscitando l'ira della popolazione. Un'ira giustificata, considerando che il cesio può causare tumori e che nel lungo termine, anche se la palla di piombo ha resistito al fatto di trovarsi sepolta sotto tonnellate di detriti, la radioattività può indebolire il piombo e trapelare oltre lo schermo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©