Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

Decimo giorno consecutivo

Cipro: banche chiuse anche oggi

I bancomat erogano massimo 120 euro

Cipro: banche chiuse anche oggi
26/03/2013, 12:07

NICOSIA  - Per il decimo giorno consecutivo, anche oggi,  tutte le banche cipriote resteranno  chiuse. La decisione del ministero delle Finanze, intervenuta nella tarda serata di ieri dietro suggerimento della Banca Centrale, è stata presa per evitare assalti agli sportelli da parte dei clienti che vogliano chiudere i conti.  E il contante continua a scarseggiare perché l'importo che si può prelevare dai bancomat è sceso tra i 100 e i 120 euro al massimo a seconda della banca. Le perdite per i correntisti con depositi di oltre 100 mila euro potrebbero arrivare a toccare il "40%". Lo ha detto il ministro delle Finanze cipriota, Michael Sarris, in un'intervista alla Bbc precisando che i controlli sui conti e i movimenti di capitale "si protrarranno per alcune settimane".

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©