Dal mondo / America

Commenta Stampa

E ancora una volta Greta Thunberg si fa sentire

Clima: 66 Paesi dell'Onu promettono emissioni zero nel 2050


Clima: 66 Paesi dell'Onu promettono emissioni zero nel 2050
24/09/2019, 09:15

NEW YORK (USA) - E' iniziato a New York il vertice Onu sul clima. E inizia con un intervento molto duro di Greta Thungerg, la sedicenne svedese che è diventata uno dei simboli dell'ambientalismo. Un intervento in cui rinfaccia ai grandi del mondo di parlare solo di soldi e crescita economica, mentre il mondo intorno a noi cambia in peggio. 

Come sempre in questi casi, ci sono numerose promesse fatte per avere un ritorno di immagine. E così la Russia annuncia di aver ratificato gli accordi di Parigi sui cambiamenti climatici, Trump di presenta a sorpresa al vertice (lui che ha sempre dichiarato che la storia dei cambiamenti climatici non esiste e che è solo un modo con cui i democratici attentano alla crescita economica degli Usa) e 66 Paesi firmano una mozione in cui si impegnano a ridurre a zero le emissioni di anidride carbonica entro il 2050. Ma sono parole. Finora, solo la Germania ha annunciato un piano preciso per azzerare le emissioni di anidride carbonica. Gli altri Paesi sono ancora a livello di "faremo..."

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©