Dal mondo / America

Commenta Stampa

Si attendevano 40 milioni, ne sono arrivati 100

Colorado: incassi maggiori del previsto dalla vendita della marijuana


Colorado: incassi maggiori del previsto dalla vendita della marijuana
25/02/2014, 19:48

COLORADO (USA) - Nell'anno fiscale in corso (che negli Usa va da aprile a marzo dell'anno successivo) il Colorado si trova una interessante e positiva sorpresa. Infatti, in quello Stato - a seguito di un referendum avvenuto nel 2012 - è stata decisa la legalizzazione della vendita della cannabis. Gli incassi per questo singolo prodotto sono stati di oltre 600 milioni di dollari. E poichè la cannabis per uso ludico è tassata al 19,5% (quella per uso medico al 2,9%), il Colorado potrà contare su un incasso stimato, nell'ultimo anno fiscale, di 99 milioni di dollari. 

Un bel risultato, se si pensa che ai tempi del referendum, i promotori sostenevano che lo Stato avrebbe incassato meno di 40 milioni di dollari. 

Secondo il Cato Institute, se la stessa legge venisse estesa a livello nazionale, si incasserebbero oltre 8 miliardi di dollari l'anno.

Come dice la legge, una parte dei soldi incassati verrà utilizzata per una campagna mediatica contro l'uso delle droghe pesanti.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati