Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

CONDANNATI DUE MEDICI IRANIANI PER AVER SEGUIRO CONGRESSI MEDICI NEGLI USA


CONDANNATI DUE MEDICI IRANIANI PER AVER SEGUIRO CONGRESSI MEDICI NEGLI USA
23/01/2009, 17:01

 Sono stati condannati rispettivamente a tre e sei anni di reclusione i fratelli Kamiar e Arash Alaei, i due medici iraniani da anni impegnati nella lotta all'Hiv e nella prevenzione della malattia nel loro Paese, arrestati nel giugno scorso dopo avere avuto contatti e viaggiato in piu' occasioni negli States. L'accusa, per i due fratelli, e' di complotto contro la Repubblica Islamica con l'appoggio degli Stati Uniti. A dare notizia del verdetto il loro avvocato, Masoud Shafii, che ha dichiarato l'intenzione di ricorrere in appello.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©