Dal mondo / America

Commenta Stampa

Lo ha annunciato il suo vice Nicolas Maduro

Condizioni di Hugo Chavez evolute, da “stabili a favorevoli”

Il presidente venezuelano è stato operato a Cuba

Condizioni di Hugo Chavez evolute, da “stabili a favorevoli”
14/12/2012, 09:20

CARACAS  - Sono in via di miglioramento le condizioni di salute del presidente venezuelano Hugo Chavez che secondo quando ha asserito il suo vice Nicolas Maduro si sono evolute da "stabili a favorevoli".  Ieri era stato dato l’annuncio che nel corso dell'intervento subito, Chavez aveva avuto un'emorragia che però  i medici sono riusciti a controllare. Maduro ha ricordato che l'intervento e' stato "di grande complessita' ed e' durato oltre sei ore".

Ancor prima a  dare notizie ufficiali, sullo stato di salute del presidente venezuelano, è stato Ernesto Villegas, ministro della Comunicazione del governo di Caracas. Nel corso di una sua partecipazione sull’emittente pubblica, il ministro ha voluto formalizzare le notizie circa Chavez, dopo le diverse ore in sala operatoria: “Il Presidente ha sostenuto un delicato e complesso intervento chirurgico, ora affronta un processo postoperatorio ugualmente complesso".  

Chavez,  58 anni, malato di tumore in 18 mesi si è dovuto sottoporre ad altri tre operazioni per sconfiggere la malattia.

 

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©