Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

CONSIGLIO SICUREZZA ONU APPROVA MISSIONE IN KOSOVO


CONSIGLIO SICUREZZA ONU APPROVA MISSIONE IN KOSOVO
27/11/2008, 12:11

Il Consiglio di sicurezza dell'Onu ha approvato il trasferimento dei compiti di sicurezza in Kosovo, attualmente affidati ad una missione dei Caschi blu, ad un contingente dell'Unione europea. La mozione è stata votata all'unanimità da parte di tutti e 15 i membri del Consiglio dopo che, all'inizio della settimana, la proposta era stata accettata anche da Serbia e Kosovo.
La missione europea, che sarà composta da duemila uomini, prenderà il posto di quella delle Nazioni Unite a partire dal prossimo dicembre e avrà il compito di garantire la sicurezza all'interno della regione e di pattugliarne i confini.
Da principio sia il Kosovo che la Serbia si erano opposti a questo passaggio di consegne. Pristina vedeva di mal occhio la concentrazione della missione nelle zone abitate dai serbi, una mossa che interpretava come una partizione del proprio territorio. Al contrario, invece, Belgrado non l'ha accettata fino a quando non si è deciso di mantenere anche i caschi blu nelle zone abitate dai serbi.

 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©