Dal mondo / Europa

Commenta Stampa

COREA DEL NORD: KIM II JONG AVREBBE AVUTO DUE ICTUS


COREA DEL NORD: KIM II JONG AVREBBE AVUTO DUE ICTUS
11/11/2008, 09:11

Sta diventando quasi una sorta di telenovela, la salute del dittatore coreano Kim Ii Jong. Infatti si inseguono le voci, provenienti per lo più da Giappone e Corea del Sud, di problemi di salute molto gravi per un Capo di Stato che effettivamente non si fa vedere in pubblico da circa 4 mesi. L'ultima testimonianza è stata resa nota da una TV giapponese, la Tokyo Broadcasting System, che cita una fonte americana in Corea del Sud. Secondo questa fonte, Kim Ii Jong avrebbe avuto un primo ictus ad agosto; mentre stava ancora in una fase di riabilitazione, ad ottobre ne avrebbe avuto un secondo. Il risultato sono una emiparesi parziale destra (cioè non muove bene braccio e gamba destri) e difficoltà nel parlare.

E a controprova della veridictà di questo fatto, si accenna alla visita a Parigi del figlio del dittatore, da dove sarebbe tornato a PyongYang accompagnato da Francois Xavier Roux, uno dei più famosi neurochirurghi al mondo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©