Dal mondo / Asia

Commenta Stampa

Corea del Nord minaccia rappresaglie in caso di sanzioni ONU


Corea del Nord minaccia rappresaglie in caso di sanzioni ONU
08/06/2009, 14:06

E' iniziata la riunione del Consiglio di Sicurezza ONU che ha come argomento all'ordine del giorno le eventuali sanzioni da adottare contro la Corea del Nord, per i razzi di prova lanciati nelle scorse settimane e per la riattivazione della centrale nucleare. E contemporaneamente Pyongyang ha minacciato una risposta durissima, nel caso in cui vengano adottate delle sanzioni. Anzi, è arrivata a dire che ulteriori sanzioni verrebbero considerate una dichiarazione di guerra, con conseguente invasione della Corea del Sud.
D'altronde le dichiarazioni di Hillary Clinton, che ha sottolineato la necessità di fare sì che la Corea del Nord subisca una condanna esemplare, lasciano poche possibilità di una diversa soluzione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©