Dal mondo / Estremo Oriente

Commenta Stampa

Domani colloqui "ad alto livello"

Corea: Nord e Sud tornano a parlarsi

Lo riferisce un portavoce del ministero dell'Unificazione

Kim Jong-un
Kim Jong-un
11/02/2014, 10:31

SEUL - Secondo quanto riferito da un portavoce del ministero dell'Unificazione di Seul, le due Corea dovrebbero tornare a parlarsi. Si tratterà di colloqui "ad alto livello", in programma domani, i primi da tre anni e che affronteranno "temi importanti", tra cui la ripresa del programma che consente alle famiglie separate dalla guerra di Corea (1950-1953) di riunirsi per qualche giorno. Le delegazioni dei due Paesi, secondo l'agenzia Yonhap, si vedranno al villaggio di Panmunjom, alle 10 (le tre di notte in Italia).

Finora la Corea del Sud si era detta d'accordo a riprendere i negoziati ad alto livello solo se il Nord si fosse impegnato ad abbandonare il proprio programma di armamento nucleare. Alcuni incontri tra familiari erano previsti a settembre scorso ma poi sono stati cancellati all'ultimo minuto da Pyongyang. Altri dovrebbero avvenire tra il 20 e il 25 febbraio, ma diversi esperti sudcoreani temono che possano essere anch'essi annullati all'ultimo momento. 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©